tovagliato-matrimonioGran parte della bellezza di una sala ricevimento è data senza dubbio dalla presenza di copritavola all’altezza dell’occasione.
Provate a fare un esperimento e quindi osservare la stessa sala che considerate sublime, dal punto di vista estetico, senza i tavoli matrimoniali. Il risultato visivo che ne conseguirà vi lascerà a bocca aperta, non riuscendo quasi a credere come la stessa splendida sala del ristorante possa trasformarsi in un brutto anatroccolo, quando privata di questa attrezzatura.

Allo stesso tempo però vi renderete conto di come gran parte della gradevolezza delle tavolate allestite per la sala di nozze sia legata all’esistenza di tovaglie eleganti e uniche nel loro genere.
Ovvio che quando si tratta di organizzare celebrazioni nuziali e ci si rivolge ad un’agenzia di catering, l’affitto di tavoli e sedie sarà un aspetto fondamentale, per il quale non si potrà lesinare certo del denaro.

I tavoli di un caterign

I mobili simbolo del pranzo nuziale sono quanto di più delizioso si possa chiedere ad una sala per ricevimento. Non si tratta certamente di tavolini da pic nic o di tavoli comuni, tipo quelli che siamo soliti vedere nei ristoranti di lusso. Quando si parla di piani d’appoggio, attorno ai quali si raccoglieranno gli invitati alle nozze per consumare il pranzo, si ha a che fare con complementi d’arredo ultra raffinati, la cui magnificenza si evince dalla lavorazione delle finiture delle gambe e da altri dettagli essenziali.

Le caratteristiche dei tavoli per matrimoni più comuni sono le seguenti:

  • dimensioni più grandi. Si tratta di banchi che dovranno far sedere e accogliere un numero abbastanza elevato di persone. Questo potrà variare dalle 6 alle 12 unità nel caso di tavole rotonde per matrimoni. Nel caso invece la sala da ricevimenti nuziali fosse completata con tavoli di forma rettangolare, potranno avere accesso alle sedute molte più persone, sino a raggiungere anche 20-30 persone per ognuno dei 2 lati più lunghi. La scelta di tavoli non di forma tonda è generalmente evitata nelle feste di nozze, perchè potrebbe creare degli imbarazzi circa l’ospite che dovrà sedersi al capo della tavola. In questo caso o si tratterà dell’ospite più anziano, come nonni o cugini di secondo grado oppure, per non mettere a disagio nessuno degli invitati, si tenderà a lasciare vuoti tutti i posti del lato corto del tavolo.
    In ogni caso sarà compito dell’organizzazione del caterign quella di creare un tableau de mariage che non scontenti nessuno, permettendo alla festa nuziale di svolgersi senza rancori tra i commensali.
    Decorazioni delle gambe. L’appoggio dei banchi nuziali presenti nella sala sarà l’unica parte in vista, non coperta dalla tovaglia. Facile intuire come gli allestitori impegnati nell’organizzazione degli spazi in sala e il noleggio delle attrezzature per il catering, dedicheranno grande importanza a questo aspetto. E’ questa la ragione che spiega l’eleganza dei piedi di un tavolo per matrimonio e la qualità dei materiali utilizzati. Lo studio delle gambe della tavolata dovrà essere particolarmente scrupoloso visto che i parenti e gli amici raccolti al tavolo non dovranno in nessun caso trovare degli ostacoli ai loro movimenti mentre mangiano o quando decidono di alzarsi per andare a ballare qualcuna tra le  canzoni da matrimonio.
  • Abbinamento con centrotavola. La simbiosi tra l’oggettistica presente sui tavoli, le sedie e il tovagliato per matrimonio dovrà essere totale. Per garantire che questi elementi comunichino tra loro senza sbavature, trasmettendo la tipica armonia visiva di ogni festa nuziale, è indispensabile scegliere il migliore centrotavola, rispetto a quel contesto. Anche se apparentemente secondario, un ferma tavolo, come pure i segnaposto, avranno il compito di mantenere la tovaglia di ogni tavolo nuziale ben stesa, scongiurando la presenza di pieghe antiestetiche.
  • Copritavola dallo stile unico. Tutti coloro i quali si accomoderanno sulla propria seduta, aiutati dalla grafica del segnaposto e consultando la tableau marriage, dovranno sentirsi onorati di partecipare al pranzo di nozze. Nel posizionare il tovagliato quindi si dedicherà la massima attenzione, onde non commettere errori nei posizionamenti o peggio ancora asimmetrie negli elementi, in grado di condizionare negativamente l’intero colpo d’occhio della sala e anche l’obiettivo del fotografo ufficiale.

Perchè noleggiare tavoli e sedie per le nozze

I ristoranti adibiti ai festeggiamenti di nozze devono sempre garantire il massimo sforzo perchè l’ambiente risulti straordinariamente bello e impeccabile dal punto di vista della presentazione. Per questa ragione tendono a non acquistare le sedute o i tavolini, ma a noleggiare questa attrezzatura nuziale, in modo tale da offrire alla coppia di sposi e ai loro invitati un prodotto perfetto. Visto il grande business che verte dietro ogni evento matrimoniale sarebbe ridicolo pensare di pulire ogni sedia un po’ sporca o portare in lavanderia quel tovagliato su cui il padrino ha rovesciato un vino rosso, praticamente indelebile. Ogni sala da ricevimento riuscirà a gestire meglio questi inconvenienti attraverso l’affitto di tutti gli accessori e gli strumenti che servono per corredare un evento di questa portata. I vantaggi del nolo di tavoli matrimoniali sono moltissimi e legati al fatto di poter contare per ogni festa su di un “parco mobili” sembre nuovissimo e privo di qualsiasi ammaccatura, sporcizia o imperfezione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *